-
-
96 m
74 m
0
6,8
14
27,2 km

Megtekintve 206 alkalommal, letöltve 4 alkalommal

közel Salvirola, Lombardia (Italia)

In bici (MTB) sul Pianalto della Melotta. Ancora una volta il nostro cammino che ci porta nei territori cremaschi ha creato stupore e quella voglia di convincerci che intorno a noi c’è un territorio vivo e pulsante di passione.
Infatti come già descritto in molti luoghi, il Pianalto è un luogo estremamente caratteristico, solcato in parte dalla via dell’acqua del Naviglio della Melotta. L’interesse geologico del sito è dato anche dalla presenza, su tutta l’estensione, di particolari tipi di suoli, assenti nelle aree circostanti che si sviluppano normalmente in condizioni climatiche molto diverse da quelle attuali della Pianura Padana.
Partiti da Salvirola per Romanengo, ci avviamo velocemente verso il Pianalto, prendendo la strada che indica la cascina Ca dei Polli, non si prosegue per la salita verso Ca dei Polli, ma si svolta subito a sinistra imboccando una strada bianca verso altre cascine.
Qui la campagna magicamente cambia colore e ben presto prendiamo la strada che porta verso la Melotta e verso Zanarolo, cosi passiamo per alcuni luoghi dell’altopiano molto belli da vedere e a contatto direttamente con alcune cascine del luogo. Dopo Zanarolo prendiamo per direzione Casaletto di sopra, incontrando cosi il naviglio della Melotta, ci spostiamo per pochi chilometri nel panorama alla nostra destra e sinistra magnifico di vegetazione e di uccelli, tra piccoli aironi e altri piccoli uccelli come gallinelle d’acqua. Si prosegue per Fontanella osservando anche i fontanili, molti nella zona e scopriamo un nome misterioso “LA TANA DEL GATTO ROSSO”.
Ripieghiamo quindi verso Romanengo, direzione Melotta, stando sempre sul Naviglio, optiamo per l'asfalto e ben presto raggiungiamo Ca dei Polli dalla strada abbandonata inizialmente e concludiamo il giro in piazza a Romanengo per poi tornare a Salvirola sulla vecchia strada che conduce alla Cascina Todeschino.

Hozzászólások

    You can or this trail