Morino

Idõ  7 óra 58 perc

Koordináták 768

Uploaded 2013. június 13.

Recorded június 2013

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
842 m
64 m
0
4,1
8,3
16,52 km

Megtekintve 4221 alkalommal, letöltve 13 alkalommal

közel Cantagallo, Toscana (Italia)

Impegnativo per la discesa nel fosso delle Barbie, nelle condizioni di come l'abbiamo trovato noi il 12 giugno 2013
Degrado del sentiero, enormi alberi caduti da superare con difficoltà guadi da fare.....Momentaneamente è sconsigliata la discesa del fosso.
Alternativa: dalla cascina Barbie si può continuare per forestale fino a Luogomano e ritornare al Mulino della Sega.
NB: La quota di inizio e fine percorso non è 64 ma mt.377
La descrizione è sul blog
http://guidoilpellegrino.blogspot.it/2013/06/anello-delle-sorgenti-del-bisenzio.html
parkoló

001 Mulino della Sega

12-GIU-13 9:04:26
Intersection

002 SN discesa

12-GIU-13 9:31:38 da quì Sorgenti del Bisenzio 0:40' Cascina delle Barbie 2:50 Cascina Vespaio 2:00
Intersection

003 cont a diritto

12-GIU-13 9:40:55 a sinistra sentiero per Luogomano
Intersection

004 cont. a diritto

12-GIU-13 9:48:49 a sinistra ponticino sentiero per Migliana
Intersection

005 a DX sentierino salita

12-GIU-13 10:02:45
Információ

006 Sorgenti Bisenzio

12-GIU-13 10:09:40
Intersection

007 DX attenzione manca segni

12-GIU-13 10:49:52 Attenzione non ci sono segnalazioni
Intersection

008 SN leggera salita

12-GIU-13 11:04:45 a destra si evita il sentiero in discesa
Picnic

009 sosta

12-GIU-13 11:19:30
szállás

010 Vespaio

http://www.cascinaledivespaio.
Intersection

011 a DX

12-GIU-13 12:05:00 per Cascina le Barbie e Cascina Ospedaletto
Archaeological site

009a rudere casa

12-GIU-13 11:26:52
szállás

013 Cascina Le Barbie

12-GIU-13 13:51:58
Intersection

014 a SN

12-GIU-13 13:56:37 dopo la sosta al rifugio si torna indietro e si prende in discesa il sentierino a sinistra

1 comment

  • Fénykép mandromini

    mandromini 2016.01.27.

    I have followed this trail  View more

    Percorso fatto il 26 gen 2016 in un ambiente selvaggio di eccezionale valore. La parte lungo il Fosso delle Barbe è particolarmente difficoltosa causa caduta piante e deterioramento ponticelli. Necessita traversare il torrente più volte. Anche se messa in sicurezza con catene e cavetto acciaio da percorrere con cautela. La segnalazione della traccia è quasi cancellata dal tempo.

You can or this trail